Quando i patti sono chiari, l’amicizia diventa lunga

Affidarsi a un’agenzia di comunicazione significa avere a tua disposizione un team di persone in grado di ascoltarti, prendere a cuore il tuo progetto, valutarlo e svilupparlo nel modo migliore. Saprà indicarti la strada da percorrere per promuovere in maniera efficace la tua brand identity. 

Il miglior modo di lavorare per ottenere i risultati desiderati è farlo insieme, condividendo i valori di un progetto con la capacità di guardare al futuro per vederlo crescere e prendere vita. Trasparenza e ascolto reciproco sono le chiavi per aprire la serratura di qualsiasi lavoro ben fatto.

Un’agenzia di comunicazione che sa come fare il proprio lavoro ti prende per mano e ti accompagna nella realizzazione del tuo sogno, ideando nuove strategie capaci di adattarsi alla realtà e allo stesso tempo immaginando mondi da realizzare insieme.

Ecco quattro preziosi consigli da tenere sempre a mente, quando concordi un lavoro con la tua agenzia di comunicazione.

Uno. Obiettivi chiari
La prima cosa da fare è partire con il piede giusto, e per farlo l’importante è avere chiaro quali siano i tuoi obiettivi e in quanto tempo desideri raggiungerli: devi sapere insomma dove vuoi arrivare. “Obiettivi chiari, successo duraturo”, parafrasando il vecchio detto sull’amicizia.

Due. Pianificare
Lasciare le cose al caso va bene per le commedie romantiche o per i romanzi d’avventura, ma la tua attività ha bisogno di pianificazione. Insieme alla tua agenzia, che saprà capire di quali canali e strumenti avvalersi e che genere di iniziative intraprendere per campagne in grado di raggiungere risultati all’altezza dei tuoi obiettivi, e, perché no, anche oltre.

Tre. Imparare il valore del tempo
Un frutto non matura in un secondo, un fiore non sboccia in pochi istanti. È bello dare a ogni cosa il “suo tempo”: cinque minuti per un caffè, nove mesi per una nascita, il tempo necessario al tuo progetto per essere sviluppato, prendere vita e volare in alto all’altezza dei tuoi sogni. 
Dietro ogni successo, infatti, c’è un percorso, una storia fatta di impegno e realtà che richiedono tempo: lavoro, piani programmati con cura in ogni piccolo dettaglio. Sì, anche i dettagli sono importanti, spesso si rivelano gemme da incastonare in maniera così perfetta, all’interno di un progetto più ampio, da fare davvero la differenza. Perché è questo ciò che devi desiderare: distinguerti.

Quattro. Non sottovalutare il lavoro della tua agenzia di comunicazione (e fa’ in modo che l’agenzia non sottovaluti il tuo).
Come si dice? A ognuno il suo lavoro. Spesso, però, rischiamo di peccare di “centrismo”. Pensieri come: “Preparatemi quel logo, tanto a voi bastano cinque minuti,” non tengono conto del grande lavoro creativo che fa una buona agenzia di comunicazione. Per un logo servono giorni, per un sito settimane, per far partire un intero piano di comunicazione mesi. E allo stesso tempo diffida di agenzie che ti dicono: “Lancerò la tua attività in men che non si dica.” Ricordi il Gatto e la Volpe di Pinocchio? Anche loro promettevano grandi risultati in poco tempo. E sappiamo com’è andata a finire.

Vuoi scoprire come le Giraffe possono aiutarti a comunicare al meglio la tua azienda o il tuo progetto? Dai un’occhiata a quello che facciamo.

Vuoi conoscerci
e raccontarci
i tuoi progetti?

SCRIVICI
UN MESSAGGIO


Ti risponderemo il prima possibile.
Tutti i campi con l’asterisco sono richiesti.

Bussola Bussola