#Iononmifermo. Far muovere le idee in tempo di lockdown

In collaborazione con Rovigoracconta, che non si ferma e torna il 28, 29 e 30 agosto 2020, abbiamo dato vita a #IONONMIFERMO, il nuovo progetto per affrontare presente e futuro prossimo con idee, visioni, stimoli concreti e voglia di andare avanti.

In tanti, tra scrittori, giornalisti, cantanti, bambini, hanno aderito con entusiasmo a questa iniziativa, testimoniando attraverso dei video il proprio percorso durante il lockdown, in un tempo diventato lo stesso per tutti, ma all’interno del quale ognuno di noi può fare la differenza. 

30 video con 60.000mila visualizzazioni complete.

Ciascuno ha regalato un’idea, un pensiero capace di farsi stimolo per ripartire, ha messo a disposizione una propria passione per sollecitare gli animi, un frammento della propria esperienza che potesse diventare leva per sollevarsi da un momento difficile. 

Spesso senza correre si riesce a mettere meglio a fuoco ciò che è importante da vedere, che siano progetti, sogni o persone.

Il lockdown ci ha costretti nelle quattro mura delle nostre case, ma non ci ha tolto qualcosa che nessuna grata e nessun muro può impedirci di proteggere: noi stessi. La nostra capacità di non fermarci, la nostra creatività, la nostra voglia di tracciare una linea verticale e seguirne la rotta attraversando un tempo immobile per arrivare a un tempo in cui si tornerà a stringerci.

Non poter prendere un aereo e volare a Parigi non significa che Parigi e quel sogno di passeggiare per Montmartre non esistano più. Spesso i momenti bui ci costringono a fare una cosa semplice ma necessaria: accendere la luce.  Acquistare consapevolezze, prendere possesso di noi stessi, imparare a conoscerci meglio e a conoscere chi ci vive accanto.

Siamo stati abituati al multitasking, a fare un milione di cose nello stesso tempo, a seguire ritmi che non sono nostri, ma è la prassi, deve essere tutto smart, tutto veloce, non c’è tempo! Alla fine ci si ritrova a non sapere nemmeno più se quello che stiamo realizzando lo facciamo perché ci piace o perché, irretiti da un vortice di situazioni, ci ritroviamo all’interno di un meccanismo che ci sposta e ci fa muovere come fossimo guidati da fili invisibili. Quale migliore occasione, allora, per compiere il viaggio più lungo e distante che potremmo regalarci: quello fino al centro di noi stessi, per mettere a fuoco qualcosa che si dà troppo spesso per scontata: i nostri desideri, quello che realmente siamo e vogliamo.

Il difficile, infatti, non è tanto realizzare un sogno, ma sapere cosa desideriamo veramente.

Mettere in condivisione tutto questo, crediamo sia il modo migliore per non fermarsi e arrivare, ognuno col suo passo e seguendo la propria strada, a ripartire: siamo gocce d’acqua, ma insieme diventiamo mare.

Guarda i video sulla pagina Facebook e Instagram di Rovigoracconta: https://www.facebook.com/rovigoracconta/

Vuoi scoprire come le Giraffe possono aiutarti a comunicare al meglio la tua azienda o il tuo progetto? Dai un’occhiata a quello che facciamo.

Vuoi conoscerci
e raccontarci
i tuoi progetti?

SCRIVICI
UN MESSAGGIO


Ti risponderemo il prima possibile.
Tutti i campi con l’asterisco sono richiesti.

Bussola Bussola